Spurgo fognature: cos’è e a cosa serve

Lo Spurgo fognature, la pulizia fosse settiche o pulizia pozzi neri, sono tutte definizioni che rappresentano lo stesso sevizio, in quanto in ogni abitazione, condominio, stabile industriale, stabile civile, in ogni edificio esiste un impianto di scarico che defluisce in un ambiente o serbatoio, chiamato secondo linguaggio comune: pozzo nero, fossa settica o fognatura.

In passato gli scarichi di acque scure e chiare, defluivano a dispersione nel suolo sottostante, in seguito, avvenne l’ obbligatorietà legislativa per il recupero e lo smaltimento delle stesse, al fine del rispetto dell’ igiene e delle logiche ambientali. Dopo però aver spiegato e capito cos’è è importante sapere a cosa serve lo spurgo delle fognature.

E’ un servizio che deve essere svolto periodicamente al fine di rendere più igienico e funzionale possibile il lavoro svolto dal serbatoio di raccolta delle acque reflue, ciò avviene solamente grazie ad una continua e corretta manutenzione, svolta dalla ditta incaricata al servizio. Diversamente, a riempimento completo dell’apparato di raccolta si rischierebbe l’ esondazione delle acque reflue, che comporterebbero gravi danni all’ambiente circostante con il rischio di provocare gravi danni alla salute delle persone e degli animali stessi.

Quello che vi consigliamo , intanto è di prendere un appuntamento per poter condividere insieme tutte le informazioni necessarie affinché possiamo svolgere il servizio nel migliore dei modi. Successivamente si interviene con una cisterna auto spurgo posizionata in prossimità dell’ apparato di raccolta, dopo di che viene inserito il tubo di aspirazione fino al completo svuotamento della fossa settica, poi si procede al lavaggio della stessa con acqua pulita. In seguito, terminata l’ operazione di svuotamento e di pulizia, viene passata la sonda idrica lungo le tubazioni, per eliminare eventuali depositi di calcaree, dannosi alla funzionalità dell’ apparato di raccolta.